Food

Come usare le uova di Pasqua avanzate: Biscotti veg al cioccolato

  • 24 Aprile 2018
Biscotti veg con le uova di cioccolato di Pasqua

Una delle più grandi problematiche della Pasqua sono gli avanzi! Specialmente per quanto riguarda le tanto amate uova che ti vengono regalate dei genitori, parenti, amici, suoceri e persino la vicina carina carina stile Flanders dei Simpson.

Come fare, dunque, per non sprecarle e non farle rovinare?

Primo passo: CONGELARLE!

Sì, questa è una cosa fondamentale! Tanto sapete che non ce la farete mai a mangiarle tutte quindi quando ne avete mangiata una, le altre vanno dritte dritte (già spezzate) in congelatore. D’altra parte, le uova sono ottime da mangiare anche congelate!

Secondo passo: UTILIZZIAMOLE PER QUALCHE DOLCE EASY.

Ed è qui che entrano in campo i biscotti veg al cioccolato!

Ho cercato per anni una ricetta di biscotti vegani semplice ma appagante che fosse anche facile da preparare e questa è elementare.

Biscotti veg con le uova di cioccolato di Pasqua

INGREDIENTI (per una ventina di biscotti)

  • 260 grammi di farina integrale;
  • 100 grammi di zucchero di canna integrale;
  • una bustina di lievito per dolci;
  • 40 grammi di cacao in polvere (io uso quello della Perugina);
  • 140 grammi d’acqua;
  • 100 grammi di olio di semi;
  • 200 grammi di uova di cioccolato fondente tagliate a pezzetti piccoli o gocce di cioccolato fondente.

 

PROCEDIMENTO

Unire gli ingredienti secchi in un contenitore e poi aggiungere acqua ed olio. Mescolare con un cucchiaio e poi impastare brevemente con le mani per rendere il composto più omogeneo.

Aggiungere le scaglie di cioccolato.

Creare delle palline della grandezza di una biglia e disporle su una teglia coperta di carta da forno. Infornare a 180° per circa 15-20 minuti a seconda della grandezza delle palline create.

Lasciar raffreddare e servire con un buon bicchiere di latte di avena…ne vale la pena!

Bon appétit!

No Comments Found

Leave a Reply

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto